Con Linda e Luca ...: Foto Video Posts

sabato 22 ottobre 2011

Energia negli occhi

A scuola, quando insegno mi sembra
talvolta che gli sguardi dei ragazzi
consumino i vestiti dell'insegnante.
L'insegnante è come uno stecchetto di legno
sotto una lente di ingrandimento
allineata con il sole
e messa alla distanza giusta per far convergere
i raggi solari sul legnetto fino a farlo incendiare.
Tutta l'energia degli sguardi dei ragazzi
converge in classe sull'insegnante
ed è come se consumasse i vesititi.

In questi giorni io e Maria Carla
viviamo una dinamica in certo senso simmetrica.
Avvertiamo che tutti gli sguardi
che rivolgiamo a Luca e Linda
richiedono tanta energia.
E dopo le ore passate a guardarli e coccolarli
abbiamo bisogno di rifocillarci in abbondanza.

Si consuma energia nel guardare.

La cosa è curiosa
e mi viene in mente che in qualche modo
potrebbe essere connessa con il fatto che
importanti studi dicono che è proprio la stimolazione
del nervo ottico che attiva alla nascita
l'insorgere del pensiero umano ...
Devo studiare e pensarci ...

Aggiornamento.
Linda ha continuato a fare fatica con la digestione
ed hanno deciso di aiutarla in altro modo
perché stava sprecando troppe energie
in una digestione che ancora non è matura.
Per cui le hanno messo una flebo per idratarla
e darle i nutrimenti di base.
La flebo è attaccata all'ombelico
per ricostruire un po' la situazione fetale.
Con la flebo effettivamente sta meglio,
è più attiva e più vigile. E l'intestino ha avuto una tregua.
Ora piano piano dovrà abituarsi a prendere
dosi sempre più grandi di latte per bocca.
Ha dovuto inoltre fare nuove lampade per l'ittero
(proprio perché smaltisce gli scarti a fatica).

Luca invece mangia bene e fa pipì e popò.
Penso che comincerà a guadagnare peso.

ciao,
guzman.

Linda con la flebo sotto la lampada



Luca a marsupio


ciao, li lu mc guz

4 commenti:

daniela ha detto...

Ciao Maria Carla, sono la mamma di Andrea Terzani, innanzitutto ti volevo fare mille congratulazioni per i bambini che sono fantastici e per voi due che siete due genitori meravigliosi! Poi, siccome ho perso la tua mail personale che mi avevi dato a giugno volevo chiederti se potevi contattare la mia amica Simona, di cui ti parlavo, a questo indirizzo mail: leorav@virgilio.it, ovviamente quando hai un attimo di tempo, mi immagino tu sia super mega impegnata!! grazie mille di cuore, un abbraccio, daniela

- Francesca ha detto...

I bimbi sono qualcosa di meraviglioso! Spero che Linda stia bene al più presto. Un bacione

Maria Carla ha detto...

ciao daniela,
ti lascio la mia mail:
nome punto cognome chiocciola gmail punto com

Al momento guardo pochissimo la posta... ci sono un po' di complicazioni per linda ma speriamo si risolva tutto al più presto.

salutami andrea!
ciao
mc

Maria Carla ha detto...

grazie francesca
questo momento è un po' difficile per linda, e quindi anche per noi...
Ma i medici al Meyer sono eccezionali, sta in ottime mani.
Ti abbraccio fortissimo
mc